Pubblicati da Aurora Giacco

Pillole di condominio: Superbonus 2023

Con il via libera definitivo del Dl Aiuti quater votato alla Camera in questi giorni, diventa ufficiale il taglio del Governo Meloni al Superbonus 110%. L’agevolazione per i lavori di ristrutturazione ed efficientamento energetico degli immobili dal 1° gennaio è sceso alla percentuale del 90%. Vi sono, però, alcune eccezioni. A chi spetta ancora il […]

PILLOLE DI CONDOMINIO: LA TURNAZIONE DEI POSTI AUTO

É legittima la delibera assembleare con cui viene prevista la turnazione dei posti auto? La risposta è: SÌ. Per assicurare ai condòmini il massimo godimento possibile è considerata legittima tale delibera. Resta fermo che l’uso e il godimento dei parcheggi spettano a tutti i condomini, secondo il “principio della parità di godimento tra tutti i condomini […]

Pillole di condominio: Addobbi in condominio

  COSA FARE? Essendo l’androne una parte comune del condominio, la collocazione di abbobbi e abbellimenti temporanei è decisa dalla maggioranza dei condomini. Per la ripartizione delle spese eventuali occorre fare riferimento all’art. 1123 c.c.  In generale, addobbare le parti comuni è attività soggetta a limiti derivanti da plurime fonti: regolamento contrattuale regolamento condominiale art. […]

Pillole di condominio – Condizionatori in condominio

LA RISPOSTA È: NO Prima di acquistare un condizionatore è opportuno verificare: la presenza di divieti o limitazioni contenuti in normative locali e/o di tutela del patrimonio architettonico/culturale eventuali prescrizioni contenute nel regolamento condominiale Vuoi saperne di più sul come installare un condizionatore? Clicca qui!

PILLOLE DI CONDOMINIO: ORTO CONDOMINIALE

COSA OCCORRE SAPERE? Posto che, ai sensi dell’art. 1117 c.c., il giardino condominiale è un’area comune, tutti ne possono fare uso ma a patto che vengano rispettati determinati limiti, fra cui: evitare di mutare la destinazione del bene; non impedire agli altri condomini di farne uso non deturparne l’estetica Occorre, altresì, prestare attenzione al regolamento […]

PILLOLE DI CONDOMINIO: L’USO DEGLI SPAZI COMUNI

LA RISPOSTA È: NO Occorre sempre tener presente il principio generale del rispetto della destinazione d’uso del bene comune. Ad esempio, non è possibile utilizzare il pianerottolo per feste di compleanno o il giardino per lo sgambamento dei cani, a meno che non ci siano specifiche legittimazioni al riguardo. Tra le aree comuni la più […]

Pillole di condominio: Cena sul terrazzo di proprietà

  LA RISPOSTA È: SÌ In generale è possibile svolgere ogni attività nell’appartamento e nelle sue pertinenze, trattandosi di area di esclusiva proprietà. Tuttavia occorre rispettare le leggi vigenti e le regole di comportamento vigenti all’interno dell’ambiente condominiale, fra cui quelle previste dal regolamento condominiale (es. rispetto delle ore di riposo).

Pillole di condominio: Sì alla possibilità di allargare i terrazzi se lo prevede il regolamento

Secondo un principio generale, nel dubbio, il contratto o le singole clausole devono interpretarsi nel senso in cui possono avere qualche effetto, anziché in quello secondo cui non ne avrebbero alcuno. Alla luce di quanto sopra anche un Comune non può interpretare una clausola contrattuale del regolamento in modo tale renderla definitivamente inapplicabile. Al contrario deve […]

Pillole di condominio: Conseguenze della mancata approvazione dei bilanci

Preventivo e consuntivo sono due documenti contabili la cui redazione è di competenza dell’amministratore e che devono essere approvati dall’assemblea. Essi sono di fondamentale importanza per la gestione del condominio e, per quanto collegati, hanno funzioni diverse. Il preventivo è lo strumento attraverso il quale l’amministratore chiede ai condomini il versamento in anticipo delle somme […]

Pillole di condominio: prima di partire per le vacanze estive

Come lasciare l’appartamento? Uno dei momenti in cui occorre prestare maggiore attenzione, per la tranquillità propria e degli altri condomini, è quello della partenza per le vacanze. Lasciare per parecchie settimane un appartamento incustodito può essere rischioso, sia per motivi di sicurezza che per motivi strettamente legati alla manutenzione. Ci sono quindi degli accorgimenti tecnici […]